Sanremo 2016 blindatissimo: squadre speciali e no fly zone. Si parte domani

L’ultima notizia è l’annuncio di un Festival di Sanremo blindato con tanto di no fly zone, droni e squadre speciali. «Normali misure di sicurezza anti terrorismo diramate a livello europeo», ha specificato il questore di Imperia, Leopoldo Laricchia.

34855674

Ma intanto ci saranno veri e propri controlli con metal dector e cani anti esplosivo a presidiare l’ingresso del pubblico e degli addetti ai lavori al teatro Ariston. Insomma, nulla lasciato al caso per la 66ª edizione del Festival della Canzone Italiana al via domani sera. Come per il cast scelto da Carlo Conti, con una buona parte di artisti provenienti dai talenti show, a cui si sommano volti già noti alla platea sanremese, nomi emersi dalle edizioni dei più recenti di “Sanremo Giovani” e big della canzone italiana. Un cast che potrebbe davvero piacere a tanti: da Patty Pravo a Miele, da Morgan & i Bluvertigo a Rocco Hunt, dai Dear Jack agli Stadio, da Neffa a Irene Fornaciari. Bookmaker e pronostici danno già nomi tra i favoriti: su tutti Lorenzo Fragola, Valerio Scanu, Elio & Le Storie Tese e la coppia Debora Iurato e Giovanni Caccamo.

Ma non è solo la voglia di puntare sul vincitore. Perché c’è chi ha già definito questa edizione come uno scontro tra generazioni per via degli ospiti internazionali annunciati nelle ultime ore, che tanto piacciono ai più giovani: ossia il cantautore irlandese Hozier e il rapper francese Maître Gims. Tra gli altri invece Nicole Kidman, Roberto Bolle, Ellie Goulding, Enrico Brigano, J Balvin.
Per la serata di domani, scaletta ancora top secret per i nomi dei 10 big in gara. Ma sono già confermati alcuni ospiti come Elton John, Laura Pausini, Aldo Giovanni & Giacomo e Maître Gims. Sempre per quanto riguarda gli ospiti, confermati mercoledì (con 4 nomi delle nuove proposte in gara sul palco) anche Nino Frassica ed Eros Ramazzotti, che festeggia i 30 anni di carriera. Giovedì tocca invece alla reunion dei Pooh con Riccardo Fogli. Venerdì sarà la volta di Elisa. Mentre per la chiusura di sabato sono attesi Renato Zero e Cristina D’Avena. Confermata anche la partecipazione di Gabriel Garko, dopo l’incidente di qualche giorno fa. Il resto lo faranno le canzoni. Insomma, bentornato Festival.