Laura Chiatti, che posa sexy in costume da bagno!

Via per una volta i panni da super mamma, Laura Chiatti resta in costume e ne approfitta per un selfie sexy. Senza i figli Enea e Pablo tra le braccia, l’attrice seduta sull’erba sfoggia un look anni ’50 e curve da capogiro, mentre sulla gamba si intravede il tatuaggio di due cuori con i nomi dei suoi bambini.

C_2_fotogallery_3081498_1_image

Avevamo lasciato la famiglia al completo all’isola d’Elba a fine giugno, tra animali gonfiabili e bagni in mare. Invece sul profilo di Laura, per una volta compare solo lei con un costume nero intero in contrasto con la sua carnagione rosea. E sembra una diva di altri tempi. “Oggi mi sparo una posa sexy”, cinguetta divertita di fronte all’obiettivo facendo incetta di complimenti da parte dei suoi ammiratori. Senza Marco Bocci e bambini la Chiatti si ritaglia un momento di relax: circa due settimane fa non si è allontanata dal suo Pablo, ricoverato in ospedale per quattro giorni a causa di una piccola infezione batterica e polmonite, ha raccontato lei su Instagram.

Celentano, messaggio sul blog al nipote: «Non puoi essere il mio biografo»

«Caro nipotino Bruno, ti voglio bene e tu lo sai, anche se nei tuoi articoli quando parli di me e usi l’appellativo “zio”, anziché Adriano – come mi hai sempre chiamato -, avverto da parte tua l’accortezza di voler stabilire un certo distacco, in modo che ai tuoi amici arrivi chiaro il messaggio che tu non hai nulla a che spartire con le idee ribelli del “parente ingombrante”.

news_41924_adriano_celentano

E in un certo qual modo potrei anche capirti: essere liberi come lo sono io a volte è ingombrante anche per me…». Lo scrive Adriano Celentano sul suo blog, prendendo le distanze dal nipote Bruno Perini, che ha scritto libri e articoli su di lui anche recentemente.
«Per cui è materialmente impossibile che tu possa essere (come vorresti fare intendere) il mio biografo – prosegue il Molleggiato – dal punto di vista biografico ci troveremmo di fronte a un vuoto incolmabile, dovuto alla mancanza di conoscenza che va ben oltre il legame di parentela. Dovremmo dormire abbracciati in un letto matrimoniale almeno per due anni e forse neanche basterebbe. Credimi: conoscermi è davvero difficile e non solo per te, ma anche per me».

Cynthia Nixon, da “Sex and the City” a governatore di New York?

Entrare in politica come Jesse Ventura e Arnold Schwarzenegger: è questo l’obiettivo, secondo un’indiscrezione raccolta dal Wall Street Journal, di Cynthia Nixon, attrice americana nota per il ruolo di Miranda Hobbes nella serie cult “Sex and the City”. Alcuni gruppi liberali, infatti, le avrebbero chiesto di candidarsi alla carica di governatore dello Stato di New York occupata attualmente da Andrew Cuomo.

1364115702149

Cynthia Nixon non è esente – come fa qualsiasi politico – dal farsi pubblicamente portavoce di cause che le stanno a cuore: è molto attiva sia nel sostenere la scuola pubblica sia nel chiedere maggiori diritti alle persone afferenti alla comunità Lgbt. Fresca vincitrice ai Tony Awards del premio come migliore attrice per la sua recitazione in “The Little Foxes”, dramma teatrale di Lillian Hellman, Nixon è anche nota per la sua avversione a Donald Trump, criticato soprattutto per la sua presunta avversione a gay, lesbiche e transgender.
Gli attacchi a CuomoNixon, in una intervista alla trasmissione The View, ha già criticato la linea politica di Andrew Cuomo, accusato da più parti di non essere abbastanza “di sinistra”: “Sta imbrogliando i bambini di New York: pur non essendo contro la scuola pubblica, sembra che non abbia proprio voglia di fornirle le giuste risorse monetarie”.
Su un articolo per Usa Today, ha poi rincarato la dose: “Cuomo, a New York, vuole anche incrementare il numero di scuole private che possono accedere ai contributi statali affinché raggiungano almeno il 50 per cento del totale”. E conclude: “E’ il tipo di politica che ci aspetteremmo da Betsy DeVos”, repubblicana di ferro, “ma non da Cuomo!”.

Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio. Lei lo ha tradito? Ecco la sua verità

Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio sono gli “scoppiati” dell’estate 2017. Il gossip sul loro amore finito impazza ed è stato confermato da un comunicato ufficiale della (ex) coppia in cui si parla di un momento di crisi tra i due. Ma nulla di ufficiale è ancora stato detto sulle motivazioni che hanno spinto i due ad allontanarsi.

anna-tatangelo-gigi-d-alessio-storia-loro-amore

Secondo i settimanali di gossip, sarebbe stata proprio la Anna Tatangelo a cambiare rotta rispetto al marito, anche a causa dei suoi debiti che hanno minato il rapporto con amici di vecchia data come Valeria Marini. La cantante al momento si è trasferita a Roma con il figlio Andrea e divide un appartamento con i genitori.
I rumors vorrebbero Anna infatuata di Christian Vieri, galeotti alcuni like sui social, e accompagnata da un uomo a pochi giorni dalla rottura con il compagno storico. Lei al momento nega qualsiasi coinvolgimento sentimentale e ribadisce che il suo unico amore è il figlio Andrea.