Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Paolo Virzì in lacrime, lascia la casa di famiglia dopo l’addio a Micaela Ramazzotti

Paolo Virzì in lacrime. Non è un momento facile per l’acclamato regista Paolo Virzì che, ha messo fine al suo matrimonio durato quasi dieci anni con l’attrice Micaela Ramazzotti e piange mentre lascia la casa in cui abitava con la sua famiglia.

Dopo un lungo legame infatti i due si sono lasciati e Paolo Virzì, sui grandi schermi con “Notti magiche”, è impegnato nel trasloco delle sue cose dalla casa con cui abitava con la famiglia alla nuova abitazione. Barba, occhiali da sole e cappellino, Virzì sembra molto teso ed è stato sorpreso da “Diva e donna” proprio mentre sembra scoppiare in un pianto liberatorio.

L’attrice e il regista toscano il prossimo 17 gennaio avrebbero compiuto 10 anni di matrimonio: dalla loro unione sono nati due figli, Jacopo nel 2010 e Anna nel 2013. Ultimente si è parlato di un flirt fra la Ramazzotti e il regista Gabriele Muccino, ma la cosa è stata immediatamtne smentita dai diretti interessati.

Paolo Virzì in lacrime, lascia la casa di famiglia dopo l’addio a Micaela Ramazzottiultima modifica: 2018-12-20T01:25:13+01:00da giorgio6614
Reposta per primo quest’articolo
One Comment

Add a Comment